ors

ragazzo

la vita tra le tue mani

la lampada del genio

solo un po' sporca e riposta

prendi uno straccetto e lucidala

riponila di nuovo, ma in mostra

ogni tanto interrogala

esprimi un desiderio

fai un gesto e poi rifallo, rifallo, rifallo

fino a che il desiderio diventa fatto

caro il mio Aladino

o dovrei chiamarti Maladino?

A che ti serve notare la tristezza intorno a te

non meglio cercare di influire perch si trasformi

in soddisfazione, progetto, tentativo, fatica, condivisione, sostegno

delle persone a cui dovresti tenere?

Allora

scegli un desiderio,

ma lucida la lampada

non la perdere di vista

e soprattutto

non rimpinzarla di richieste

perch si sa

un desiderio intralcia l' altro

e in mancanza di soddisfazione

resta il lavoro, la salute, lo sfogo, la prova

ESSERCI

caro il mio Aladino

non

rifugiarsi e scappare o nascondersi

se non per salvarsi e conservare

il bene pi prezioso:

la VITA!